Dopo un’aspro scontro le Organizzazioni sindacali ottengono dall’Amministrazione l’impegno ad erogare la produttività collettiva e le progressioni orizzontali nonchè a stabilizzare i lavoratori precari ed inquadrare gli OSS. Previsti entro maggio il completamento e la sottoscrizione definitiva del contratto integrativo aziendale.

Download: